• Jonathan Pannacciò
  • Jonathan Pannacciò

Jonathan Pannacciò

Jonathan Ted Pannacciò nasce a Roma l’11 aprile 1977. Si diploma presso l’accademia di belle arti di Roma nel corso di scenografia nel 2001. Successivamente conclude il master in Video animazione presso lo IED (Istituto europeo del design) di Roma.

Partecipa dal 2000 ad esposizioni personali e collettive, in gallerie e recentemente in musei, a contatto con i movimenti street-art e neo-pop.
Ha cosi’ modo nel tempo di collaborare con alcune delle principali realta’ dell arte indipendente, curatori come Gianluca Marziani; gallerie come: Mondo Bizzarro Gallery, Wunderkrammern, Dorothy Circus gallery e Mondo Pop; oppure associazioni, come Walls e NuFactory.

I suoi progetti video trovano invece spazio all’interno di importanti manifestazioni come: IXEM 2006 e Sonar 07 presso il MACBA di Barcellona nel 2007 ,con il progetto MAG-NESIA insiem con l’artista Emiliano Zelada. successivamente Festarte al MACRO di Roma nel 2010 e al BIf&st (bari international film e tv fest) 2011 di Bari.
Nel 2006 si avvicina al Pop-surrealismo. E’ ideatore, della Dorothy Circus Gallery, prima galleria in Italia dedicata a questa corrente, presentando in Italia artisti internazionali della scena Low Brow e Pop-surrealista.

Dal 2008 a fine 2011 è condatore, direttore creativo e motion designer di RAT, studio specializzato nel design dei New media. Dirige spot, sigle tv e videoclip. www.ratworld.tv
Da novembre 2011 è art director presso xister SRL.

Client: THE MOJOMATICS "Behind the trees" (album: You Are The Reason For My Troubles) Skills: La Compilation a Colori Website: www.jpartstudio.com/